Eazel

Italiano

All Aspect Warfare

Download

Combatti come soldato o pilota, evita un'esplosione nucleare ed esci vivo dal pianeta dei Gammulan

Pros

  • Varietà di armi e unità da guidare
  • Possibilità di costruire nuovi veicoli grazie ai punti esperienza
  • Mappe vastissime (si coprono oltre 400 km quadrati)
  • Sei classi uniche di personaggi
  • Sistema integrato di comunicazione tra i soldati
  • Multiplayer fino a 64 giocatori con modalità originali

Contre

  • Guida e battaglia da un velivolo molto complicate
  • Comandi non proprio fluidi ed immediati

All Aspect Warfare è un videogioco d’azione strategica per PC, sviluppato dalla 3000ad. Intrappolati in un pianeta sconosciuto, combatterete su terra e nei cieli per trovare una via di fuga

Sfrutta le tue armi in un mondo immenso ed inospitale

I terrestri sono da tempo in guerra contro i Gammulan. Per cercare di venirne a capo, il corpo militare terrestre provano ad attaccare il commando galattico direttamente nel suo mondo. Finirete dispersi in un pianeta oscuro, creduti morti, con pochi superstiti della battaglia e dovrete uscrine. E il tempo non è dalla vostra: un’arma nucleare chiamata RANDOM può esplodere da un momento all’altro e cancellarvi.

Uno shooter in prima persona (c’è anche una variante in terza) con sei classi uniche di personaggi, con diversi punti di forza e restrizioni. Si andrà in giro per un mondo vastissimo e in gran parte desertico, pieno di minacce. 16 missioni che si dividono tra spari in soggettiva e navi portentose da guidare nello spazio. La modalità Storia regala una certa profondità, con degli obiettivi stabiliti da raggiungere seguendo le latitudini prefissate.

Oltre trenta unità giocabili tra cui veicoli, elicotteri, caccia, navette, unità navali, ecc. Ognuna di queste è dedicata solo a specifiche classi: i marines non possono volare su elicotteri e i piloti non hanno accesso alle armi avanzate

Oltre ventiquattro armi di vario tipo che vanno da pistole e fucili da cecchino fino a mitragliatrici, lanciarazzi e varie granate. Con il jetpack e i vari laser potrete scegliere il vostro modo di  combattere e sarà comunque uno spasso. L’unica pecca è il sistema di selezione delle differenti alternative con dei comandi fin troppo farraginosi.

Aggiornamenti possibili sia sul piano delle armi che in termini di inventario (dispositivi di occultamento, miglioramenti dello scudo, sensori, ecc.) grazie ai crediti conquistati sul campo. Il combattimento però è piuttosto dilatato e noioso, perchè ci si batte spesso nei pressi di basi militari dei Gammulan, in enormi distese pianeggianti senza alcuna copertura contro i colpi nemici che possono danneggiarci anche da lontanissimo. E saremo spesso abbattuti da puntini insospattabili all’inizio della nostra esperienza.

Alle battaglie si partecipa in veste di pilota o soldato. Oltre trenta unità giocabili tra cui veicoli, elicotteri, caccia, navette, unità navali, ecc. Ognuna di queste è dedicata solo a specifiche classi: i marines non possono volare su elicotteri e i piloti non hanno accesso alle armi avanzate. In base ai punti esperienza conquistati si ha anche la possiblità di costruire nuovi veicoli capaci di coprire notevoli distanze in un breve lasso di tempo.

I grattacapi di un pilota e il solido multiplayer

La complessità del combat system è uno degli aspetti più evidenti, specialmente quando si agisce dalla cabina di un aereo. Bisogna esercitarci un po’ per gestire il WASD della tastiera associato al tasto Invio per il lancio dei cannoni e alla barra spaziatrice per caricare i missili. Nel frattempo, però, è assolutamente preventivabile che un missile nemico a lunga gittata vi abbia già fatto saltare in aria. Provocando in noi un senso di frustrazione disarmante.

La squadra seguirà i tuo ordini grazie ad un sistema integrato di comunicazione ai quali i tuoi compagni devono sapersi adeguare, con alcune indicazioni via chat che arriveranno anche dalla stazione di comando.

32 giocatori per squadra (entrando in un server) e cinque opzioni diverse nella modalità multiplayer. Oltre ai classici Deathmatch e Team Deathmatch, da annotare il Nuclear Winter, nel quale bisognerà fare di tutto per localizzare e disinnescare la RANDOM. Quattro invece gli amici con cui misurarsi nella co-op e fare fronte comune contro aggressivi aerei Gammulan.

Alta definizione delle mappe digitali in mondo che copre ben 400 km quadrati di superficie. Dettagliata la riproduzione delle astronavi e delle cabine interne, con ogni dovizia grafica messa in risalto. Una menzione va anche all’alternanza giorno-notte che offre prospettive diverse in quanto a strategie d’azione. Deludono un po’ le musiche di sottofondo, ma la moltitudine di spari ed esplosioni riesce a mantenerci sempre in allerta.

All Aspect Warfare è uno sparatutto sguinzagliato in un modo vastissimo e inospitale, scegliendo di scendere in battaglia da soldato o provare l’ebbrezza della guida di un velivolo. Appassionante la modalità multiplayer fino a 64 giocatori online. Scarica la versione demo del titolo e prova ad uscire vivo dal mondo dei Gammulan

Icona di All Aspect Warfare

Tipo Demo

Versione .

Dimensione 242.67 MB

Altre versioni

.

Valutazione