Eazel

Italiano

Darkest of Days Patch

Download

Viaggi tra le battaglie di ogni epoca con le novità grafiche e di gameplay apportate da questa patch

Pros

  • Nuove opzioni sui comandi
  • Sblocca altri momenti storici
  • Risolti alcuni problemi grafici e tecnici
  • Introduzione di una nuova modalità di gioco
  • Gratuito

Contre

  • Manca ancora modalità multiplayer
  • SIstema di ricarica armi decisamente frustrante

Darkest of Days Patch è un aggiornamento del gioco d’azione per PC, per migliorare alcuni aspetti e rendere l’esperienza ancora più appassionante e fruibile.

Missioni a spasso nel tempo

Viaggiare nel tempo per partecipare ad alcuni dei più importanti scontri di guerra della storia del mondo. Questa la filosofia di fondo del titolo originale. Il personaggio principale sarà Alexander Morris, un giovane guerriero che viaggerà attraverso diversi periodi della storia completando missioni diverse: salvare alcuni personaggi, condannarne altri, combattere in diverse battaglie e tante diverse avventure.

Lo sparatutto in prima persona creato da Phantom EFX fornisce armi e strumenti di vario tipo da adoperare per raggiungere i vostri obiettivi. Secondo l'epoca in cui siete, sarete in grado di utilizzare strumenti diversi tra cui il “fronte di fusione”, un inceneritore molecolare capace di sbriciolare i nemici e facilitarci il cammino. L’opportunità di tornare indietro nel tempo, l’intervallo più percorso è quello tra il 1864 e il 1914, risulterà necessaria per correggere alcuni eventi del passato. E ritrovare il “Padre del tempo”, quel professor Koell che ha ideato l’agenzia “Mother” dove hanno scoperto possibili i viaggi nel passato.

Il moschetto utilizzato nella guerra civile americana del 1862 non è esattamente uno spasso, soprattutto per le modalità di ricarica piuttosto lente. Saltando poi alle armi della Prima Guerra Mondiale, il rpoblema resta tale, facendo intercorrere diversi secondi per tornare operativi, rischiando di inceppare le armi anche nei momenti più concitati. Anche se le piogge di missili o i mitragliatori a canna rotante fanno discretamente il loro sporco lavoro.

In più potrai disporre di una notevole quantità di armi per rinverdire il gameplay, con differenti capacità di potenziamento delle stesse. Terminata la storia principale, sarà disponibile una nuova modalità di gioco, chiamata “Instant Action”

Per fortuna l’intelligenza artificiale non è particolarmente emancipata: i nemici passeranno sullo schermo a cavallo o rimarranno immobili, rivelandosi bersagli abbastanza agevoli. Le battaglie però restano dinamiche e attraenti. La campagna infatti durerà intorno alle 12 ore, con una varietà di missioni tale da assicurare una certa longevità e fidelizzazione. Manca purtroppo una variante multiplayer che si sarebbe incastrata perfettamente nello spirito dell’avventura.

Gli scenari sono tutti ben costruiti graficamente, ma le scosse telluriche e la pioggia di cenere che vivremo in quel di Pompei durante l’eruzione del Vesuvio del 76 d.C. è certamente da enfatizzare. La cura delle ambientazioni (molte delle quali inedite nel mondo videoludico), da scorgere nel cambiamento dei colori del cielo, stride un po’ con un design dei poligoni e una pulitura dello schermo che sembrano adeguarsi al titolo e fare un salto indietro nel tempo. Ma purtroppo in questo caso non è un vanto.

Gli aggiornamenti 

Questa patch sblocca alcuni momenti storici importanti per ripercorrere e completare alcune missioni. Per fare ciò, però, è necessario aver ultimato la campagna. D'altra parte, risolve alcuni problemi tecnici (crash e bug in alcuni schemi), cancella un paio di combo e lavora sui numerosi rallentamenti grafici dovuti ai tanti elementi presenti sullo scenario. Con questa applicazione, non dovrai preoccuparti per il problema di driver ATI vissuto a Pompei parte 1

Tra le nuove caratteristiche c’è l’introduzione del sistema Phys per incrementare il realismo dell’azione. Darkest of Days ha sempre presentato qualche difficoltà nella gestione dei comandi, con quel senso di automatismo in combattimento troppo spesso spiazzante.

L'aggiornamento prova a rettificare questo aspetto, aggiungendo nuovi controlli del mouse (potenziamento delle opzioni per i tasti quattro e cinque, con inserimento della smoothing). In più potrai disporre di una notevole quantità di armi per rinverdire il gameplay, con differenti capacità di potenziamento delle stesse. Terminata la storia principale, sarà disponibile una nuova modalità di gioco, chiamata “Instant Action”. Nessun problema, invece, sarà più incontrato durante le battaglie della Rebel Yell.

Darkest of Days Patch offre nuova linfa ad un’avventura nei meandri del tempo, con migliorie grafiche e sul piano dei comandi. Se volete vivere quest’esperienza pienamente e senza nessun rimpianto, non potete fare altro che scaricare gratuitamente la patch da questo sito.

Icona di Darkest of Days Patch

Tipo Freeware

Versione 1.05

Dimensione 181.67 MB

Altre versioni

1.05

Valutazione