Eazel

Italiano

ExpanDrive

Download

ExpanDrive è il disco virtuale che consente anche l’accesso a unità remote

Pros

  • Gestione di file “nel cloud”.
  • Un’unica interfaccia per la gestione di tutti gli account.
  • Compatibilità con ogni servizio.

Contre

  • Certi servizi non vanno tanto veloci.

In questi tempi, i servizi “nel cloud” fanno parte delle funzioni usate da ogni utente visto che sarebbe un servizi integrado da ogni firma di posta elettronica ed altri. I suoi vantaggi sono tanti, ma da ora ci si possono aggiungere un po’ di più grazie a ExpandDrive, un programma che consente la sincronizzazione di account Google Drive, Dropbox, OneDrive, Box, Amazon Cloud Drive ed altri come e di usarle come delle unità virtuali. L’integrazione viene anche fatta con FTP, SFTP e WebDAV.

ExpanDrive fa diventare le unità “nel cloud” qualcosa di più reale, nel senso che le trasferisce sul proprio dispositivo Mac, per avere sempre a portata ti mano, il che rende più facile l’accesso ad essi. Non c’è problema se il servizio usato sarà quello di Outlook, quello di Gmail oppure gli altro, ExpanDrive consente il collegamento con ognuna di queste utility ove sarà anche possibile eseguire delle modifiche sui fai per poi salvarli senza dover scaricarli.

A dire il vero, si vede chiaro che si tratta di un programma utilissimo ma anche veloce: ExpanDrive si comporta come un disco cioé aggisce in maniera veloce, anche se la velocità di fatto dipende delle dimmensioni del file, il che fa pensare che il servizio non è sempre precisissimo.

ExpanDrive è una maniera semplice ed efficaccie di lavorare su diversi proietti senza di dover riempire il computer di file, rinnovando il funzionamento di Finder ed altri servizi Mac.

Icona di ExpanDrive

Tipo Shareware

Versione 5.4.1

Dimensione 25.29 MB

Altre versioni

5.4.1 5.3.2 5.3.0 5.1.7

Valutazione