Eazel

Italiano

Halo: Combat Evolved

Download

Nei panni di Master Chief per salvare la Terra dai nefasti propositi di una razza aliena

Pros

  • Trama scenografica e tanti colpi di scena
  • Vari gradi di difficoltà nella campagna
  • Possibilità di multiplayer
  • Interessante complessità dell'intelligenza nemica
  • Tanti veicoli e armi a disposizione
  • Protagonista dotato di super-poteri
  • Eccezionale colonna sonora
  • Comandi assolutamente gestibili

Contre

  • Ostico sistema di guida dei veicoli
  • Alcune componenti grafiche non rispecchiano la versione su Xbox

Halo: Combat Evolved è un videogioco d’azione creato dalla Microsoft Game Studios e disponibile anche su Mac. Un pezzo di storia del genere FPS quando oltre dieci anni fa vennne pubblicato per Xbox

L'imprevedibilità dei Covenant potrà spiazzarti

Anno 2552. La colonizzazione di altri mondi mondi da parte dei terrestri è in corso. Il protagonista della storia, noto come Master Chief, è un soldato geneticamente modificato ed è uno dei membri di un progetto segreto, il cosiddetto Spartan II, creato dagli umani inizialmente per gestire il neonato impero interstellare, ma più avanti utilizzato per combattere i Covenant, una specie aliena tempestata di fanatismi religiosi. Una guerre per decretare quale delle due razze sopravviverà.

Proprio dalla fine di una di queste battaglie sul pianeta Reach, dove solo il protagonista è tra i pochi superstiti, parte il nostro gioco. Nel bel mezzo di un pianeta a forma di anello (Halo), a bordo della nave Pilar of Autumn, ultimo avamposto degli Spartan. Nei panni di questo super soldato dovremo riuscire a fuggire dall’astronave mettendo in salvo Cortana, l’intelligenza artificiale che comanda la nave e che, una volta caduta in mani nemiche, potrebbe rivelare loro l’ubicazione della Terra

Procedendo attraverso il gioco si aggiungeranno altri soldati al tuo plotone che ti aiuteranno ad annientare gli alieni. Non potremo mai impartire ordini ai nostri compagni, ma seppur controllati dal computer risulteranno via via sempre più utili.

La trama e la scenografia ricca di splendide mappe, degne di un film di fantascienza, non fanno che aumentare il realismo delle situazioni in cui ci si imbatte; numerosi sono i colpi di scena, che impreziosiscono lo svolgersi delle missioni, nelle quali saremo supportati dai nostri compani.

Gettati subito nella mischia, senza passaggi intermedi, con le prima schermate a fornirci le varie informazioni sul da farsi. Nella Campagna si narra la scoperta di Halo, dei Precursori e dei Flood. Si fa conoscenza con i Covenant e si conoscono i primi veicoli del gioco, alcuni dei quali non pilotabili. Facile, Normale, Eroico e Leggendario sono i vari livelli di difficoltà di questa modalità, con una crescita proporzionale della vulnerabilità e dell'intelligenza nemica

Quest’ultima ha acquisito notevoli miglioramenti e metterà a dura prova le vostre abilità. Innanzitutto riguardo la sua imprevedibilità, dato che i Covenant si presentano con razze distinte (Jackal, Grunt, Elite), ognuna portatrice di specifiche caratteristiche in termini di resistenza, agilità, velocità e efficienza in battaglia.

Le potenzialità extra e il multiplayer

In Halo: Combat Evolved è presente anche una modalità multiplayer, ben più congegnata nella versione su computer rispetto alla Xbox. Oltre ai classici Deathmatch e cattura la bandiera, c’è anche un “King of the hill” molto entusiasmante da provare con i tuoi amici
Una delle grandi caratteristiche di Halo: Combat Evolved è il numero di veicoli a vostra disposizione. Un numero esorbitante, che comprende anche il Warthog (le jeep per l’assalto) o Banshee. Con altri soldati che saliranno con voi per aiutarvi nei combattimenti.

Guidare i mezzi non sarà esattamente una passeggiata: il mouse vi servirà per la direzione e i tasti vi consentiranno di accelerare e decelerare. Non tantissime invecele le armi rispetto ad altri sparatutto in prima persona, ma c’è comunque tutto l’indispensabile: pistole, fucili, fucili a pompa, lanciarazzi e granate. Tutto ciò per enfatizzare anche la componente strategica del titolo.

I controlli sono abbastanza semplici con mouse e tastiera e vi sentirete subito a vostro agio a saltare tra gli intrusi alieni, lanciare granate e mitragliare a destra e a manca. Procedendo attraverso il gioco si aggiungeranno altri soldati al tuo plotone che ti aiuteranno ad annientare gli alieni. Non potremo mai impartire ordini ai nostri compagni, ma seppur controllati dal computer risulteranno via via sempre più utili. Da ricordare come il Master Chief sia un assoluto super-soldato, con poteri superiori agli altri: scudi energetici rigenerabili, ad esempio, gli garantiranno una maggiore resistenza ai colpi dei nemici.

La grafica è un po' datata, dopo tutto questo è un gioco uscito nel 2003. La risoluzione delle texture non fa impazzire, ma sicuramente interessante la modellazione dei personaggi e il sistema di illuminazione previsto. Il tutto cercando di riprodurre fedelmente su Mac e PC quanto veniva mostrato nella versione originaria, ma riuscendoci solo in parte. Le musiche sono le stesse e dunque eccellenti, come pure gli effetti sonori in battaglia. Una delizia anche se paragonati con giochi successivi.

Halo: Combat Evolved è uno dei più quotati sparatutto di inizio millennio ed è stato capace di trasferire su Mac le emozioni di gameplay e grafica strettamente appartenenti al titolo su Xbox. Battaglie frenetiche e senza esclusione di colpi, con ottime risposte dall’intelligenza artificiale. Scarica la demo del gioco da questa pagina e catapultati nello spazio per difendere la razza umana

Icona di Halo: Combat Evolved

Tipo Demo

Versione 1.5.2

Dimensione 123.03 MB

Altre versioni

1.5.2

Valutazione