Eazel

Italiano

Hotline Miami 2: Wrong Number

Download

Violenza allo stato puro per liberarti della mafia russa in un sequel d'azione intriso di sangue

Pros

  • Tredici personaggi con abilità ed evoluzioni diverse
  • Venti capitoli con una molteplicità di scenari
  • Indie game più feroce e frenetico di sempre
  • Maschere permettono ai personaggi di ottenere nuove capacità
  • Tutorial iniziale
  • Tre gradi di difficoltà da scegliere
  • Editor in-game con possibilità di scegliere mappe e musica
  • Pazzesca ed intrigante la colonna sonora
  • Controlli immediati

Contre

  • Troppo crudo e non aperto ai minori
  • Manca modalità cooperativa

Hotline Miami 2: Wrong Number è un gioco d’azione e sangue pubblicato da Devolver Digital per PC, che segue la stessa scia di efferata violenza nata con il primo titolo senza ragioni ben precisate. Il titolo sarà disponibile a partire dalla primavera del 2015.

Intensa e frenetica vocazione al massacro

Nella mente insana di vari assassini, ognuno con le proprie motivazioni e modalità di svolgimento. La protagonista principale è Jacket, la quale compie una serie di omicidi in giro per Miami per liberarsi della mafia russa, in seguito a misteriosi messaggi pervenuti sul suo telefono. Dietro a tutto ciò, probabilmente, c’è un’organizzazione neo-nazista conosciuta come “50 Blessings”

Il pulp più crudo trasformato in videogame, un sequel di un gioco che ha subito tante critiche alla sua prima uscita, con alcune censure in determinati Paesi perchè troppo esplicito. Venti capitoli con storie interconnesse, una molteplicità di luoghi e di intervalli di tempo in cui dovrai ultimare le tue missioni. Anche solo aprire o chiudere una porta può risultare fatale.

Venti capitoli con storie interconnesse, una molteplicità di luoghi e di intervalli di tempo in cui dovrai ultimare le tue missioni. Anche solo aprire o chiudere una porta può risultare fatale.

Tredici personaggi con specifici vantaggi speciali e caratteristiche, ognuno dei quali avrà una libera interpretazione a seconda dell’evolversi della vicenda. Corey può rotolarsi e lanciarsi sotto il fuoco nemico, Mark può maneggiare una doppa arma e sparare a destra e sinistra contemporaneamente, mentre Alex e Ash utilizzano rispettivamente una motosega e una pistola. Poi, esattamente come il suo predecessore, ci sono le maschere, indossando le quali si acquisiscono varie capacità aggiuntive (aumento di velocità, pugni che sfondano qualsiasi ostacolo, ecc.). Un tutorial nei primi schemi ti aiuterà a scegliere le armi a seconda della situazione a cui vai incontro.

Uno degli indie game più feroci di sempre, con uno sviluppo dell’azione piuttosto frenetico. Orde di nemici ai quali sparare, mandandoli al tappeto in una pozza di sangue. Ma non c’è solo adrenalina allo stato puro, ma anche momenti di riflessione nei quali trovare il momento e l’arma giusti per irrompere nella prossima stanza. Bisogna saper ponderare i  vari istinti.

Le mappe con la tua musica e gli effetti splatter

Per fortuna, rispetto al primo capitolo, c’è la possibilità di scegliere tra tre gradi di difficoltà (semplice, classico ed estremo). Purtroppo, però, per sbloccarli è necessario terminare un livello con un giudizio C o superiore. Se scegliamo l’opzione estremo, ovviamente i nemici saranno molto più temibili, anche perchè saremo privati di alcune delle nostre abilità. Nel contempo, però, c’è da ammettere che i comandi con WASD e mouse per sparare o cambiare armi agevolano molto il cammino e ci permettono di essere molto più lucidi e rapidi quando subiamo assalti multipli.

E’ stato annunciato anche un dettagliatissimo editor in-game per creare le proprie mappe, costruendo stanze e passaggi con il solo utilizzo del mouse. Oltre mille gli asset del gioco disponibili con varie colorazione e c’è addirittura la possibilità di inserire la tua musica. Per un’avventura creata da zero seguendo il tuo ritmo.

Grafica in stile retrò, classica dei 16bit, con visuale dall’alto e stanze suddivise a mo’ di labirinto. Centinaia di nuove sprite e animazioni con diversi effetti visivi. Sangue che schizza da ogni dove e cervelli strapazzati saranno una goduria per gli amanti del genere splatter, ma sbarrano l’ingresso ai più piccoli. La schizofrenica colonna sonora su base elettronica, esattamente come il titolo originale, sarà parte integrante di questa malsana avventura.

Hotline Miami 2: Wrong Number è un frenetico gioco d’azione dove il sangue e la violenza nuda e cruda regnano sovrani. Rapidità e auto-controllo sono gli ingredienti per padroneggiarlo, con un editor in-game che promette scintille. Scarica le primi immagini di questo titolo e fai un respito profondo: dalla prima porta che aprirai dovrai essere già pronto al massacro.

Icona di Hotline Miami 2: Wrong Number

Tipo Video

Versione HD Trailer

Altre versioni

HD Trailer

Valutazione