Eazel

Italiano

Magic 2015: Duels of the Planeswalkers

Download

Creature mostruose e fantastiche stregonerie nel gioco di carte della Stainless Games

Pros

  • Fantastica riproduzione grafica delle carte
  • Interfaccia minimal
  • Coinvolgente

Contre

  • Meccanismi di pagamento appesantiscono l'esperienza
  • A volte problemi nei caricamenti

Magic 2015 - Duels of the Planeswalkers per Android pè tra i più bei giochi di strategia esistenti, basato sulla collezione di carte. Non è altro che la versione digitale del popolarissimo Magic: The Gathering, uno dei più giochi di carte da tavola dell’ultimo ventennio prodotto dalla stessa azienda (la Stainless Game).

Gorruk, il miglior cacciatore del Multiverso, è a caccia di “viaggiatori planari” della sua stessa stirpe. Noi saremo dei potenti incantatori che all’interno del gioco lanciano incantesimi e creature di ogni genere sottoforma di carte per cercare di difendere sè stessi e i propri possedimenti.

Crea e personalizza i tuoi incantesimi

Colleziona le carte e affronta nuove sfide cercando di acciuffare la tua preda grazie ai piani. Il tuo personale mazzo sarà costruito gradualmente tra centinaia di carte diverse: più riuscirai ad espanderti e più diverrai potente.

All’inizio si andrà avanti seguendo un tutorial che introduce alli vari aspetti del gioco: dalle terre, alle creature umane e volanti, fino alle tante stregonerie possibili. Tutte carte di un colore e un potere diverso, da acquisire man mano che si procede con l’avventura. L’intera spiegazione (primi 5 livelli)  accompagnata da una voce narrante (anche in italiano). Cinque i capitoli in cui è suddivisa la missione, cinque sono anche i livelli di difficoltà per ognuno.

Di primi impatto all’inizio del gioco è l’interfaccia divenuta molto minimal, pur trattenendo i suoi principi di eleganza: bianco e nero con una diffusa scala di grigi e una barra rossa che rappresenta i vari combattimenti in corso. Tutto ciò per focalizzare l’attenzione sulle carte, anche se ricorrere puntualmente allo zoom per visualizzare le caratteristiche nel mazzo avversario è ancora un po’ scomodo.

Alara è uno dei piani in assoluto più entuasismanti per tutti gli appassionati. Si può affrontare il gioco da tre prospettive, le quali dipendono dal grado di preparazione del giocatore: Mago, Arcimago e Planswalker.

Come si possono raccogliere nuove carte?

Si parte con un mazzo di carte predefinito, sette per l’esattezza. Ogni sfida vinta ti frutterà come premio una bustina di carte sempre variabile che potrai immediatamente aggiungere al tuo mazzo. Tutto personalizzabile: incantesimi, terre e creature passano tutte dalle nostre mani e possono essere filtrate a seconda di colori e tipologie. Senza dimenticare che se si cerca la ciliegina sulla torta per ultimare il mazzo, si può sempre ricorrere all’IA.

Tutto personalizzabile: incantesimi, terre e creature passano tutte dalle nostre mani e possono essere filtrate a seconda di colori e tipologie.

Ovviamente la scalata, soprattutto inizialmente con le scarse carte a disposizione, è decisamente faticosa. Vincere le sfide per migliorare la nostra prestazione non è affatto facile, bisogna anzi affrontarle decine di volte. C’è come al solito la soluzione a pagamento che va a diradare tutte le nubi. Per PC e console il costo di Magic 2015 è di 10 euro, mentre i dispositivi Android accedono gratutitamente ai primi due capitoli della saga: il resto è a pagamento. Anche solo per sbloccare le carte bisogna prima o poi pagare, perchè non basteranno le nostre abilità. Le microtransazioni partono dai 2 euro per bustina, ma si possono acquistare centinaia di carte con pacchetti superiori (tra cui quello “foil”).

La delizia del multiplayer

Vinci “Buste Battaglia” giocando con i tuoi amici e avendo così la possibilità di collezionare sempre più carte. Nell modalità multiplayer potrai inoltre saggiare il valore del tuo mazzo di carte con una sfida casuale o contro avversari mirati. Sempre nella stessa sezione potrai seguire dati e statistiche della tua storia di Magic, con punteggi e carte maggiormente utilizzate in carriera.

Ottima grafica e interfaccia intuitiva, caricamenti forse un po’ lenti. Il gameplay è sicuramente coinvolgente nel momento in cui si prende familiarità con la gestione delle carte. La vera pecca è l’assenza di un collegamento con Facebook.ù

Avventura, strategia, una manna per collezionisti di carte ma anche per chi si avvicna a questo universo per la prima volta. Scaricate Magic 2015: Duels of the Planewalkers e create il vostro mazzo direttamente dallo smartphone.

Icona di Magic 2015: Duels of the Planeswalkers

Tipo Video

Versione Trailer

Altre versioni

Trailer

Valutazione